Biomassa

Le caldaie a biomassa rappresentano un’alternativa quasi obbligata per tutti quelli impianti, in cui il combustibile a disposizione è il Gasolio oppure il gas G.P.L.

Anche se il futuro del riscaldamento è sicuramente rappresentato dalle pompe di calore , laddove non sia possibile installarle oppure dove le condizioni meteo invernali non consentano di ottenere funzionamenti efficienti con il loro impiego, la migliore alternativa è sicuramente rappresentata dalle caldaie a biomassa 

Abbiamo selezionato i migliori prodotti per il riscaldamento funzionanti a Legna ed a Pellet, caratterizzati dal semplice funzionamento e la minima manutenzione che ci permettono di realizzare soluzioni ad alta efficienza energetica e basso impatto ambientale.

Spesso in commercio si trovano prodotti di bassa qualità, proposti a costi estremamente bassi, che una volta installati creano moltissimi problemi di funzionamento e richiedono molta manutenzione creando disagi e insoddisfazione nel cliente finale tali da screditare l’intero settore. 

Progettare una soluzione a biomassa richiede molta competenza perché la caldaia è soltanto il primo di una serie di elementi costituenti l’impianto, che devono essere scrupolosamente selezionati e dimensionati su misura. 

Caldaie a Pellet con bruciatore autopulente

Le caldaie a pellet professionali differiscono moltissimo dalle classiche stufe a pellet che siamo abituati a trovare nei centri commerciali. 

Sono in grado di sostituire integralmente le caldaie a gas e gasolio producendo acqua per il riscaldamento e acqua calda sanitaria con altissimi rendimenti e con pochi residui di combustione.

Necessitano di un locale tecnico dedicato in quanto la loro robusta e solida struttura oltre a garantire durabilità, integra serbatoi di stoccaggio per il pellet di grande capacità, in grado di consentire il funzionamento continuato per intere settimane in completa autonomia.

Le caldaie che abbiamo selezionato hanno il bruciatore che si pulisce da solo, questo è un aspetto fondamentale per una garanzia di funzionamento nel tempo senza necessità di continui e scomodi interventi da parte dell’utente finale. 

La caldaia a Pellet , si accende da sola, può essere programmata ad orari come una caldaia a gas.

La centralina elettronica tiene tutto sotto controllo, dalla potenza della fiamma all’attivazione dei sistemi di autopulizia, e consente al tecnico specializzato, di personalizzare molti parametri di funzionamento per adattarli al vostro impianto allo stesso modo in cui un sarto realizza un vestito su misura

L’acqua calda sanitaria generalmente viene accumulata in appositi serbatoi che integrano scambiatori in grado di ricevere il calore prodotto da pannelli solari termici. Il montaggio dei pannelli solari non è obbligatorio, infatti tenuto conto delle eccellenti caratteristiche dei nostri prodotti, molti dei nostri clienti sfruttano la caldaia a pellet anche nei mesi estivi senza integrazione da parte dell’impianto solare. 

Consumi

Con le nostre caldaie a Pellet abbatti i consumi del 50% rispetto ad una caldaia funzionante a G.P.L. oppure a Gasolio  

-50%

Combustione del legno

La combustione del legno, se ottimizzata e controllata è ecologica in quanto, durante la combustione, produce la stessa quantità di anidride carbonica che produrrebbe naturalmente se fosse lasciata a marcire nei boschi.

Le caldaie che abbiamo selezionato si basano sullo sfruttamento della gassificazione della legna per generare la fiamma inversa.

La fiamma inversa

La fiamma inversa consiste in una fiamma che invece di propagarsi verso l'alto, viene aspirata verso il basso mediante l'ausilio di un ventilatore posto sul retro della caldaia creando un funzionamento in depressione.

Questa particolare tecnologia genera una perfetta combustione a CO2 costante in quanto la legna viene essiccata durante il funzionamento e la combustione avviene tra l’ossigeno ed i gas derivati dall’essiccazione della legna.

Gassificazione

Grazie alla gassificazione e alla fiamma inversa i rendimenti di combustione sono altissimi ed i residui incombusti sono ridotti al minimo.

La raccolta delle ceneri è semplice e può avvenire in modo manuale oppure grazie a sistemi automatizzati può essere comodamente accumulata in un apposito compattatore.

Sarà sufficiente svuotare il compattatore nella raccolta dell’umido oppure potrete usare le ceneri come fertilizzante ecologico per il vostro giardino

il Puffer

Un elemento fondamentale nelle soluzioni a legna è sicuramente il Puffer, un serbatoio di accumulo di acqua calda sia per il riscaldamento sia per l’acqua calda sanitaria, che appositamente dimensionato .garantisce lunga vita alla caldaia e consente all’utente finale di sfruttare in qualsiasi momento il calore in esso contenuto.

Il Puffer è a tutti gli effetti un serbatoio di energia termica paragonabile come funzionamento ad una batteria elettrica; consente alla caldaia di bruciare tutta la carica di legna in modo ottimale, andando ad accumulare tutto il calore per il riscaldamento e l’acqua calda sanitaria all’interno del Puffer stesso.  termoimpianti

Quando il termostato ambiente richiederà calore, andrà ad attivare un circolatore elettrico che preleverà l’acqua calda accumulata nel Puffer  per portarla fino ai radiatori, senza che necessariamente la caldaia a legna sia accesa. 

L'elettronica avanzata consente la possibilità di integrare perfettamente questa tecnologia sia ad impianti nuovi sia ad impianti esistenti. 

Consumi

Con le nostre caldaie a legna abbatti i costi di energia del 70% rispetto al G.P.L. ed al Gasolio. 

-70%

L'economicità

della Legna e la comodità del Pellet

Esistono anche soluzioni combinate in grado di funzionare sia a Legna che a Pellet, 

Questa soluzione è particolarmente apprezzata dai clienti che non hanno molta legna a disposizione oppure non hanno molto tempo da dedicare alle cariche della legna ma non vogliono rinunciare ad utilizzarla quando possono. 

Ovviamente le caldaie a Legna richiedono un caricamento manuale dei ciocchi; quando la carica di legna è stata completamente bruciata, le caldaie a legna si spengono e restano in attesa di una nuova carica.

Caldaia a 

Legna/Pellet

La caldaia a Legna / Pellet invece, al termine della combustione della legna, e qualora ci sia ancora necessità di calore, attiva automaticamente il funzionamento a pellet garantendo la continuità di funzionamento senza interruzioni. 

Alla successiva carica di legna, la caldaia darà precedenza a questa tipologia di combustibile, in quanto più economico del Pellet. 

Per chi desidera soltanto la combustione a legna, esiste la possibilità di aggiungere successivamente la funzione a pellet grazie all’installazione dell’apposito modulo di espansione

 

Per richiedere informazioni

Servizi

Bini Giorgio Termoimpiati

Via Porta Al Borgo, 34,38,40,

51100 Pistoia PT (Italia)

Telefono  (+39) 0573 23169 

binigiorgio.com | Bini Giorgio Termoimpianti | P.IVA e C.Fisc. 01178760474 |